… in fretta e furia fummo costretti ad abbandonare le nostre attività quotidiane per ritirarci a vita (quasi) monastica.

Anche il ritrovarsi allo stadio, in palestra, sui campi di gara e (soprattutto) a Marina di Pietrasanta è stato purtroppo bruscamente interrotto e rinviato “sine die”.

Ma l’attività della VIRTUS va avanti seppur in modalità diverse dal solito: allenamenti individuali, riunioni dei dirigenti in videoconferenza e speranza che tutto, prima o poi, finisca e si possa ritornare ad una vita più normale.

Il Presidente Francesco e il Presidente CT Carlo hanno preparato uno scritto di riflessione attorno al tema e al momento che stiamo vivendo. Ve lo proponiamo in allegato.

Per il momento vi salutiamo tutti e vi abbracciamo VIRTU(S)almente e a… presto!

leggi la lettera